Regolamento panchina d’oro

Art. 1 – fasi

Il torneo panchina d’oro della sorca si divide in due fasi: fase 1 (c.d. regular season); fase 2 (c.d. play off)

Art. 2 – fase uno (regular season)

Nella fase 1 si scontreranno tutti i più assidui giocatori di stagione per un massimo di 20 giornate. Ogni partecipante dovrà disputare un minimo di due sfide.

I selezionatori di ogni turno verranno estratti a sorte nella giornata di giovedì ed avranno l’onere di contattarsi con qualsiasi mezzo per selezionare le squadre nella medesima giornata.

Nella fase uno avrà diritto di prima scelta il selezionatore che viene estratto per primo.

Alla fine della prima fase verrà stilata una classifica sulla base dei seguenti criteri: punti conquistati come allenatore; miglior media punti; migliore differenza reti; maggior numero di gol segnati dalle proprie squadre selezionate come allenatore.

In caso di parità dei criteri sopraindicati si valuterà, nell’ordine: il miglior piazzamento alla fine della regular season nella classifica generale sorca; la miglior media punti nella classifica generale sorca.

I primi sedici della fase 1 accederanno alla fase due

Art. 3 – fase due (play off)

Alla fase due (play off) parteciperanno i primi sedici giocatori classificatisi nella fase uno e sarà articolata in scontri diretti con un solo turno dagli ottavi in poi.

In caso di parità i selezionatori tireranno tre rigori ciascuno, andando ad oltranza se, dopo il terzo rigore il risultato è di partità

Il primo classificato nella fase uno occuperà la parte alta del tabellone e sfiderà agli ottavi il sedicesimo classificato

Il secondo classificato nella fase uno occuperà la parte basse del tabellone e sfiderà agli ottavi il quindicesimo classificato.

Gli altri verranno posizionati con lo stesso criterio fino ad ultimata compilazione del tabellone.

Nel primo turno fase due, ha diritto di prima scelta chi ha ottenuto un miglior piazzamento nella fase uno.

Nei turni successivi avrà la prima scelta il mister con la differenza reti più alta, del turno precedente. In caso di parità si sorteggia.

 Art. 4 – modalità di scelta dei giocatori

I selezionatori saranno estratti a sorte mercoledì mattina tra tutti i 16 prenotati alla gara del giovedì.

I selezionatori estratti avranno l’obbligo di contattarsi telefonicamente nella mattinata del giorno della sfida, comunicando sul blog o du facebook le squadre selezionate, possibilmente due ore prima del calcio d’inizio.

I selezionatori scelgono i propri giocatori in modo alterno. Quando rimangono gli ultimi tre giocatori da selezionare, colui che ha la seconda scelta ha diritto a scegliere due giocatori lasciando l’ultimo giocatore al selezionatore con prima scelta.

I due selezionatori vengono scelti iniziando dalla parte alta del tabellone.

In caso di assenza di uno dei due si procede verso il basso.

Se nessuna sfida è disponibile entrano in tabellone le riserve. Le riserve sono scelte in base ai risultati delle sfide nella fase uno oppure, se non hanno partecipato, in base alla frequentazione. Per ulteriori casi particolari, il consiglio sceglierà il mister, tra i presenti al campo il giorno della partita.

Per tutti i casi non previsti, il consiglio deciderà come procedere nella competizione fino alla disputa della finale o, nel caso di impossibilità, interrompendo il torneo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...